Calo del traffico merci Transalpino su rotaia e gomma

L'Ufficio federale dei trasporti (UTF) della Svizzera ha comunicato i dati relativi al trasporto merci transalpino del 2012.

La crisi economica dell'eurozona, che ha riguardato in particolar modo l'Italia, ha avuto un impatto negativo sul trasporto merci verso e dalla Svizzera attraverso le Alpi.
Un altro fattore rilevante da considerare  è anche la chiusura nel mese di giugno della linea ferroviaria del San Gottardo a causa della frana che si è staccata nei pressi di Gurtnellen. Nel 2012 la quota di merci trasportate su rotaia è stata del 63,2 %, contro il 63,9 % del 2011.

Trasporto merci ferroviario

Il volume delle merci che hanno attraversato le Alpi Svizzere è sceso sotto i 40 milioni di tonnellate nette, con 37,5 milioni, che equivale a una diminuzione del 6,4 %.

Il calo è stato maggiore nel trasporto ferroviario che ha visto una diminuzione del 7,5 %, rispetto a quello su gomma stradale con un - 4,5%.

Per quanto riguarda i trasporti stradali transalpini di importazione ed esportazione verso e dalla Svizzera il calo maggiore si è avuto nel secondo semestre (-5,4%) , rispetto al primo (-3,6%), per un totale di 1.209 milioni di camion nell'arco del 2012.

Il trasporto merci su rotaia ha subito, al contrario, una maggiore perdita nel primo semestre (-11,1 %) rispetto al secondo (- 3,4 %). La differenza è data dalla chiusura della linea del San Gottardo dal 5 giugno al 2 luglio 2012, in cui i transiti dei trasporti merci sono precipitati a meno di 200 mila tonnellate nette contro gli 1,2 milioni degli altri mesi dell'anno. Il trasporto merci in queste settimane pur essendo aumentato sull'asse del Lötschberg-Sempione (a sua volta chiuso nel mese di agosto per lavori di risanamento), non è riuscito a compensare le perdite. Il trasporto combinato non accompagnato, dai dati emersi, è risultato il settore meno colpito.

Cerchi un trasporto
combinato sicuro e di qualità?

Scopri il nostro servizio

Spedizioni internazionali: +41 91 695.17.77
Spedizioni nazionali Italia: +39 0371 76.04.64

Desideri avere maggiori informazioni o un preventivo sui nostri servizi?

Fatti richiamare!

Lasciaci il tuo numero, verrai richiamato IMMEDIATAMENTE!

(*) campi obbligatori

A quale numero vuoi essere contattato? Inserire il prefisso internazionale, ad esempio per l’Italia 0039xxxxxxxxxx
Di chi dobbiamo chiedere?
Come si chiama l’azienda?

Per inviare la richiesta digita i caratteri visualizzati nell'immagine.


Dichiaro di aver letto e di accettare l’Informativa ai sensi del GDPR 2016/679

Il Servizio RECALL è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.