Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra azienda in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più sui cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.


Self-driving Truck - L'evoluzione dei trasporti

Gli autotrasporti senza pilota saranno il futuro dei trasporti nazionali e internazionali?

Gli autotrasporti senza pilota saranno il futuro dei trasporti nazionali e internazionali?

Autocarri semi-autonomi o autocarri senza pilota?
Qual è la differenza e perchè se ne parla?

Partiamo da un caso, negli Stati uniti, in cui una compagnia di trasporti sta investendo nella ricerca di questa evoluzione: la Embark.
Questa compagnia ha annunciato martedì scorso di aver raccolto ben 15 milioni di dollari di finanziamento per lo sviluppo di questa tecnologia.

In realtà Embark già da febbraio parlò dello sviluppo di questo progetto, in collaborazione con altri produttori, di flotte di autocarri equipaggiati da un sistema di apprendimento su rete neurale tra Camion autonomi e semi-autonomi. Il finanziamento contribuirà a impegnare nuovi talenti nel team di ingegneria e aggiungere più autocarri per espandere la flotta di prova negli Stati Uniti, allo scopo di preparare un ampio lancio commerciale.

Embark ha originariamente realizzato il suo prototipo di prova di "autocarro senza camionista" su un Peterbuilt 579 truck e la soluzione da loro proposta sembra offrire ottime prestazioni senza richiedere una mappatura avanzata ed esaustiva di tutte le strade degli Stati Uniti, vantaggio che ridurrà il tempo necessario per immetterlo nel mercato.

 


L'autocarro senza pilota anche su strade urbane è ancora in fase di sviluppo ma un autocarro semi-autonomo, cioè che sia di aiuto per il conducente nella gestione della guida in autostrada, è già in fase avanzata di ricerca. Con un autocarro semi-autonomo, il conducente a bordo riprende la gestione della guida su strade urbane e interurbane.

Portare la guida in autostrada fuori dal controllo del pilota umano, si traduce in notevoli vantaggi sia per il conducente che per la compagnia. Significa fare più carichi al giorno, aumentare l'efficienza, abbattere i costi e poter affrontare la domanda dei trasporti che supera ormai l'offerta degli autotrasportatori.

Il costo relativamente basso, dovrebbe aiutare gli autotrasportatori ad assumere questo "dipendente virtuale" sotto forma di camion semi-autonomi, senza che il camionista perda il suo lavoro.

Fonte: EMBARK - Camion semi-autonomi

http://embarktrucks.com/

Spedizioni internazionali: +41 91 695.17.77
Spedizioni nazionali Italia: +39 0371 76.04.64

Desideri avere maggiori informazioni o un preventivo sui nostri servizi?

Fatti richiamare!

Lasciaci il tuo numero, verrai richiamato IMMEDIATAMENTE!

(*) campi obbligatori

A quale numero vuoi essere contattato? Inserire il prefisso internazione, ad esempio per l’Italia 0039xxxxxxxxxx
Di chi dobbiamo chiedere?
Come si chiama l’azienda?

Cliccando sul pulsante "CHIAMAMI" dichiaro di aver letto di accettare l'informativa sulla privacy

Per inviare la richiesta digita i caratteri visualizzati nell'immagine.


Il Servizio RECALL è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.