Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra azienda in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più sui cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.


Newton, il primo autocarro elettrico in Italia

Da qualche tempo a Milano è possibile incrociare Newton, il primo autocarro in Italia per il trasporto merci totalmente elettrico. Quello del trasporto e della mobilità elettrica è una sfida che coinvolge tutti i Paesi e i costruttori di autoveicoli, tra quest'ultimi se da una parte ci sono le aziende di automobili, già piuttosto avanti in tal senso, dall'altro ci sono quelle di veicoli commerciali e del trasporto pesante, che devono affrontare problematiche più complesse a causa del peso e della capacità di carico del mezzo.

Camion con pilota automaticoNewton è stato presentato nella sede della Provincia di Milano, che ha patrocinato l'iniziativa, dalla società di trasporti lombarda, Niinivirta Transport. Oggi Newton è utilizzato in città dalla famosa catena di abbigliamento H&M, per effettuare le consegne nei quattro negozi del centro (tra la zona piazza Duomo, San Babila e corso Venezia).
Non stiamo parlando del classico furgone leggero (di cui esistono già alcuni esempi di rilievo come l'Iveco Daily Electric e il Renault Kangoo Z.E.), ma di un vero e proprio autocarro di circa 9 metri di lunghezza e da quasi 10 tonnellate a pieno carico. Si tratta quindi di un mezzo di grandi dimensioni mosso esclusivamente da un motore elettrico che eroga 120 Kw, che gli permette un'autonomia di oltre 200 chilometri. "È un mezzo deputato a servire le grosse consegne nei centri storici delle grandi città che sono off limits durante le ore del giorno per i mezzi tradizionali - spiega il presidente e amministratore delegato di Niinivirta Transport Spa, Paolo Ferraresi - con raggio di azione nelle province di Milano, Lodi, Crema e Cremona". Il costo di un autocarro è di 160 mila euro e può raggiungere una velocità massima di 85 km/h, con un'autonomia di 200 chilometri al 50 per cento del carico massimo. Il tempo di ricarica da 0 a 100 per cento è di circa 8 ore a 63 ampére".

A oggi l'unico limite per il trasporto merci dell'autocarro Newton è che nella città non ci sono colonnine per la ricarica, e quindi l'autocarro deve effettuare la carica in ditta. Ovviamente si spera di risolverlo in breve tempo.

Contattaci

Spedizioni internazionali: +41 91 695.17.77
Spedizioni nazionali Italia: +39 0371 76.04.64

Desideri avere maggiori informazioni o un preventivo sui nostri servizi?

Fatti richiamare!

Lasciaci il tuo numero, verrai richiamato IMMEDIATAMENTE!

(*) campi obbligatori

A quale numero vuoi essere contattato? Inserire il prefisso internazione, ad esempio per l’Italia 0039xxxxxxxxxx
Di chi dobbiamo chiedere?
Come si chiama l’azienda?

Cliccando sul pulsante "CHIAMAMI" dichiaro di aver letto di accettare l'informativa sulla privacy

Il Servizio RECALL è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.